Animals Without Limits

American Swedish non profit organisation

Category Archives: feeding strays

Feeding Strays? Dare da mangiare ai randagi ?

0

This morning we went back to the skeletal houses (read below) to feed Truffle and Hunty. As we drove up, from the car I could spot Truffle’s white tail wagging, far away. I got out of the car and was greeted by Hunty and Truffle with a lot of affection —I nearly lost my balance. Hunty’s eye looked much better, and both seemed in such a good spirit/mood.

I saw they hadn’t been eating much of the dry food that left for them last night (returning for the third time), but when I opened the can of juicy meat they where all over it, and inhaled it with great joy.

A friend of mine later asked why they didn’t finish the dry food….if they are so skinny and bony?

The answer: Strays are mostly surviving from humans’ garbage; from pasta and other wet food. Good and soft. For them that is a delicacy.

It does make me wonder when some people say you shouldn’t give your dog table scraps…well ask a stray!

When strays are eating “wet” food, they don’t have to search for water to drink. But when they get dry food, they need to drink a lot. Sometimes, it can be hard for them to find water, especially when the summer here is more than 8 months long, and hot! Don’t tell me that the strays didn’t figure this out in a splendid way.

This is darn Amore surviving intelligence!

Copyright (c)2008 Mia Mattsson-Mercer



(In Italian)
Questa mattina siamo ritornate alla skeletal casa (potete leggere di piu riguarda questa casa giu nel blog )per dare da mangiare a Truffle e a Hunty. Potevo vedere dalla macchina la coda di Truffle che si muoveva da lontano. Sono scesa dalla macchina e Hunty e Truffle hanno fatto una corsa per aggiungermi. Ho quasi perso l´equilibrio .
L´ occhio di Hunty e molto migliorato. E tutti e due sembravano cosi contenti e sereni.

Ho visto che non avevano mangiato quasi niente delle krokantini che avevo messo per loro ieri sera ( ritornando una terza volta ieri ) Ma quando ho aperto una scatoletta con tanto di quella carne che piace cosi tanto si sono buttati proprio. Un amico mio piu sul tardi mi ha chiesto perche non mangiavano il cibo secco, visto che erano cosi affamati ? La risposta : randagi molto spesso grazie alla spazzatura riescono a vivere, dalla pasta, o altro cibo un po bagnato, buono e morbido. Per loro questo e molto piu buono e perfetto. Infatti rimango un po “cosi” quando sento dire dalla gente che nn dobbiamo dare ai cani quello che lasicamo alla tavola noi … caso mai chiediamo cosa preferiscono i randagi !!

Per i randagi si semplifica tutto mangiando cibo “bangiato” cosi non devono poi cercare aqua da bere. Con le krokantine o qualsiasi cibo secco devono bere tanto , e qualche volta puo essere difficile trovare aqua, sopratutto quando l´estate qui puó durare piu di 8 mesi !
Ovviamente i cani randagi hanno realizato questo da soli…

Questo e amore,,, surviving intelligence!!

Truffle Update with Friend

0


(In Italian)

Update from October 29th)
We visited Truffle this morning, and found out he is taking care of a young, female. She is thin as a skeleton, and we named her Hunty. So sweet that it tears your heart in pieces, painful because you cannot provide them a warm home.

A drafty skeletal house, dirt, weeds and mud.It was so nice to see Truffle again, he and my daughter Olivia were cuddling up to each other, him closing his eyes letting go in human-child love.

Both Truffle and Hunty were famished! We offered them the can of dog food I always carry with me, and they inhaled it! Truffle seems to be doing well, although he limps from what appears to be an old wound, and has a scar on the right side of his face that looks like a grin. Hunty is doing much worse, it seems. She is skin-and-bones thin, with her hip-bones jutting out through her skin. I know she’d make somebody a great companion and maybe a hunting dog.

Truffle stayed close to Olivia. He seemed to sense her animal Amore, even at her young age. She’s a great partner on our “missions”.

Dr. Inga and I will visit Truffle and Hunty again soon, to check up on Hunty’s eyes, and Truffle’s limp. Hopefully, we will be able to routinely feed them too, to make sure they gain some weight, especially Hunty.

Here’s some warm Amore for two loveable strays as the weather gets colder.

Abbiamo visitato Truffle questa mattina, e abbiamo scoperto che lui si prende cura di una giovane cucciola.. ma lei e magrissima, di ossa e pelle. La abbiamo dato il nome Hunty. E cosi dolce che si spezza il cuore guardandola ed e cosi doloroso sentirsi di non essere in grado a poterli dare una casa bella calda.

Invece questi due si trovano in una casa abbandonata sporchissima, fredda e schifosa.
Era cosi bello rivedere Truffle di nuovo. Lui e la mia figlia Olivia si coccolavano, e lui chiudeva gli occhi lasciando cadere la testa nel braccio della Oliva. Aveva tanto bisogno di quel tipo di amore che possiamo soltanto dare noi persone, e molte volte riescono ancora di piu i nostri bambini.
Truffle e Hunty avevano una fame… Abbiamo dato a loro la scattoletta di cibo che porto sempre con me. Truffle sembra di stare bene. anche se faticava un po mentre camminava per via di una vecchia ferita. (Lui ha una cicatrice lungha sul lato destra del viso che fa sembrare che sorride sempre. )

Hunty sta molto peggio, almeno sembra. E davvero troppo magra, si vedono tutte le osse. So che lei potrebbe diventare una cucciola fantastica a qualcuno o magari anche un cane di caccia.

Truffle e rimasto vicino a Olivia. Sembrava quasi come se avesse capito quanto vuole bene agli animali la Olivia. Infatti Olivia e un partner perfetto quando andiamo a fare Missions”.
Dr. Inga e io andremmo presto a visitare Truffle e Hunty di nuovo. Per controllare gli occhi di Hunty e tutto il resto. Speriamo di potergli dare sempre da mangiare in modo per fargli ingrassare , especialmente Hunty che ne ha davvero bisogno.

Mandiamo tanto Amore a questi due bellissimi randagi specialmente ora che il tempo diventera sempre piu freddo…