Animals Without Limits

American Swedish non profit organisation

More on Mission Possible Day/Ancora un giorno di Mission Possible

0


(Anche In Italiano)
On the Mission Possible day, we continued on to a place near a lake to see if the fur balls needed our help. We stopped and met Mr. Ear, and his friend Mr.Rope. Mr.Ear was friendly to us and we could examine his ear, which we noticed that he scratched a lot.

Yes indeed, red and infected.

While I held Mr.Ear, Dr. Inga cleaned and medicated his ear. Poor thing! It hurt him badly walking around with such a bad infection.

Mr.Rope waged his tail but did not come up to us no matter how hard we tried to tempt him with goodies or kind voices. While frustrating to us, this is actually good in one way “I don’t trust you, don’t know what people will do to me.” It can be such wariness that will keep him alive and out of “jail”.

Bad for us who wanted to cut off the rope that hung around his neck. And also, to examine to be sure the rope hadn’t grown into his neck, causing infection or even strangling him. No luck this time! We never got close enough.

We decided to return every day, and try to coax him into trusting us.

Follow up Amore on Mr. Ear and Mr.Rope is on our schedule.
Ancora un giorno di Mission Possible
Un altro giorno di “missione Possibile” , siamo andate in un posto vicino a un lago dove se c’è bisogno aiutiamo qualche cucciolo..
Ci siamo fermate per incontrare Mr Ear, e il suo amico Mr Rope. Mr Ear era gentilissimo e ci ha lasciato far esaminare il suo orrechio, visto che abbiamo notato che se lo grattava molto.

E infatti avevamo ragione perche era tutto rosso e inflamato.

Mentre io tenevo Mr Ear , la Dr Inga puliva e medicava il suo orrechio. poverino! gli faceva sicuramente molto male andare in giro con una infezione cosi brutta.

Mr Rope Invece anche se sembrava contento di vederci, non voleva venirci vicino per niente,,, non gli importava per niente quanto abbiamo messo per sembrare dolci e quante cose buone gli facevamo avere. Anche se questo era frustrante per noi, in un altro senso e meglio, l perche il cane non fidandosi dice proprio ” non mi fido di te,non so cosa mi potranno fare le persone” Questo atteggiamento puo anche salvargli la vita o tenerlo lontano dalla “gallera” ( il canile )

Peccato per noi che volevamo solo aiutarlo, esaminandolo e tagliandogli la corda che qualcuno aveva legato intorno al suo collo. La corda poteva anche essersi infiltrata nella pelle del cane provocando infezioni o strangolare troppo. speriamo di essere piu fortunate la prossima volta ! di riuscirci ad avicinare abbastanza.

Cosi abbiamo deciso di tornare ogni giorno, per cercare di stabilire un po di fiducia tra di noi..

Quindi seguire Mr Ear e Mr Rope con tanta Amore sarà un nostro impegno…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: