Animals Without Limits

American Swedish non profit organisation

Getting Old–Invecchiare

0

(Anche in Italiano)

Today I heard it again, a very common conversation– or should I say common comment–, that the strays should be put down … euthanized.
I have been working with strays in different countries for 10 years I simply cannot agree. Life is not always black or white, indeed, most of the time it is very gray. Some strays, perhaps if they are terribly sick or hurt. But many strays are happy!
Most of the dogs here are getting fed by kind Italians or International people. It is the medicine that costs a lot and many cannot afford paying for the animals treatment. Heck, many cannot afford to pay their own hospital or dentist visits.

When we at AWL are out on mission, many strays are looking healthy, those who don’t we either treat or bring in to a clinic. But yes, it isn’t a pleasure watching scared animals running in the traffic, or being hit and no one stops.Today on my way home from the Vet. Clinic, I counted four dead dogs on the highway.
But killing all strays, just because it is an uncomfortable view? That is extreme.
Life is not like when you are on vacation, in a place sanitized of strays, homeless people, starvation or children forced into prostitution. We can’t, and shouldn’t want to, go through life with rose-colored glasses, or we will miss the things that need true attention.

But anyway, I remember one case in Sweden about a sect that didn’t believe in killing or eating animals. They had a couple of cows they took care of, and one day the sect was charged with animal neglect! People thought it was horrible to see this skinny, emaciated cow laying down most of the time. Big headlines in the newspapers: “Euthanize the animals and put the sect people in jail”, shouted the papers and the people.
The head office veterinarian was called in.This Veterinarian had spent many years working and living in India, where the Hindu religion forbids the killing of animals such as cows. He examined the cows, went out to the herd of journalists, and the group of protesting “animal rights” group. The old veterinarian’s back was straight, he coughed a little, looked at the people and said; “There is nothing wrong with the cow, YOU have just never seen a cow getting old!”

So next time ask yourself, “Is it a fact or assumption?”

It is just an Amore thought!

Oggio lo ho sentito di nuovo.. un comento che purtroppo si sente spesso– che i randagi dovrebbono essere sparati o tolti dalla strada e da questo mondo. Io ho lavorato con randagi in paesi diversi per 10 anni, davvero non posso dare ragione a questo modo di pensare. La vita non e sempre tutto o niente, nero o bianco. invece direi che la maggior parte del tempo appare molto grigio.. . magari qualche randagio se sta davvero malissimo ,se soffre e se e malato davvero. Ma tanti randagi sono felici !
Molti di questi cani vengono dati da mangare da persone gentili o persone internazionali. e la medicina che costa molto e tanti non possono permettersi a pagare per i trattamenti degli animali che vivono nelle strade.. figuriamoci tante persone non possono neanche pagare le visite in ospedale o dalla dentista a se stessi…

Quando noi di AWL siamo in “mission” vediamo tanti randagi che sembrano di stare bene. Quelli che non lo sono li portiamo in clinica . Ma si, che non e tanto piacevole vedere tutti questi poverini correre tra la macchine…spaventati, o buttati sotto senza che nessuno si ferma per vedere se vive ancora… Oggi tornando dall clinica veterinaria, ho contato 4 cani morti sulla autostrada.
Ma ammazzare un randagio solo perche puo dare fastidio doverli vedere soffrire ? no, e troppo esagerato. ! ! La vita non e una vacanza. In un mondo piendo di randagi, gente senza una casa, persone affamate, e bambini che vengono forzati a prostituirsi. , in un mondo cosi non possiamo andare avanti come se niente fosse… perche se non vediamo queste cose perdiamo tanto nella vita, tante cose che hanno veramente bisogno di attenzioni.
Ma comunque ,mi fa riccordare un caso successo in Svezia, di un setto che non credeva in amazzare o mangiare animali. Si prendevano cura di due mucce, ma un giorno il setto venne accusato per maltrattamento di animali. La gente sopportava vedere queste mucce cosi magre che passavano piu tempo possibile straiati per terra. Le rubriche negli giornali piu grandi ” Addormentare le mucce , madare le persone in prigione ” cosi come dicevano quasi tutte le persone ….

Un veterinario molto importante ha dovuto intervenire per controllare come era realmente la situazione. Questo veterinario aveva trascorso tanti anni in India, lavorando e studiando.dove la religione di Hindu dice no a amazzare animali come le muche. ,. ha esaminato le due, e poi e uscito tra tutti i reporti e journalisti che aspettavano fuori , insieme a tanti gruppi di attivisti per i diritti degli animali. Il vet ha fatto una piccola pausa e poi ha detto : Non ce niente che non va con le due !
AVETE SOLTANTO visto due mucche che stanno invecchiando “
Quindi la prossima volta chiedetevi, e questo veramente cosi come sembra ? is it a fact or assumption ?

Solo un mio pensiero pieno di amore.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: